folle-di-corsa-banner

Chi e Perchè


PAOLO PIGLIAFREDDO

Folle-di-corsa-paolo-pigliafreddo

Classe 1989, dottore magistrale in Scienze Storiche all'Università Statale di Milano, esperto di comunicazione sul web e divulgatore.

Dopo aver praticato vari sport, dal 2008 mi innamoro dell'Atletica leggera (specialità velocista). Parallelamente coltivo un profondo rispetto per le lunghe distanze, partecipando a numerosi eventi podistici.

Alcuni anni fa, inizio, quasi per scherzo, a correre in modi non convenzionali: prima commento in corsa le gare per una web-radio, poi partecipo a più Babborunning a Milano, infine corro 7 Km come il ragazzo delle pizze a domicilio...

Dall'estate 2013, grazie al profilo Twitter GIRO_DEI_COMUNI (una visita virtuale di tutti i Comuni italiani dalla A alla Z) inizio un viaggio per scoprire Grandi Bellezze e tradizioni straordinarie.

Così, se sommiamo il tutto con la passione per la scrittura e la divulgazione, la naturale conclusione è la creazione di Folle di corsa nel luglio del 2014.

Per 4 anni tutto bene, anzi benissimo. Poi, per svariati motivi (lavoro, pandemia, ecc.) sono costretto a prendermi una lunga pausa per quasi tre maledettissimi anni. Ma nella primavera 2021 decido che è ora di tornare e dare il via ad una nuova era di Folle di corsa, l'era d.C. (dopo Crisi)

Folle di corsa quindi vorrebbe essere una piattaforma di condivisione per scoprire e raccontare corse legate a tradizioni, folklore e stranezze, non solo in Italia.



Per altre informazioni ti rimando ai post Si parte! e #dadoveblogghi, l'occasione da non farsi scappare
Per avventure legate al blog ti consiglio la pagina Le esperienze di Folle di corsa


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

I 5 post più letti

#Angelers, professor Jones e le Fan della divulgazione

Non è un post

Correre (e camminare) con la Bandiera Azzurra Fidal-Anci

La carica dei post mai dimenticati

Monteviasco e gli impegni



RICORDA, NON BISOGNA ESSERE ATLETI PROFESSIONISTI PER SEGUIRE LE ORME DI FOLLE DI CORSA.
BASTA INFORMARSI, EVITARE DI LANCIARSI IN IMPRESE AL DI SOPRA DELLE PROPRIE CAPACITA' E RICORDARE DI PREPARARSI ADEGUATAMENTE ALL'EVENTO CON QUALCHE ALLENAMENTO SPECIFICO ....