folle-di-corsa-banner

BDC #10:San Briccio,la vendemmia e Botte di corsa


  IL TEMPISMO E' appena iniziato il periodo della vendemmia e già sono in ritardo.
E Botte di corsa, l'eno-rubrica di Folle di corsa, dovrà aumentare la sua presenza sul blog per provare a rimanere dietro alle tante Corse Palii inserite nelle Feste dell'uva o del vino dedicate alla vendemmia e alla vinificazione, prevalentemente autunnali.
Tuttavia, il capitolo numero 10 di Botte di corsa non c'è l'ha fatta, essendo stato anticipato dalle botti de Vino in Corte 2015, manifestazione eno-gastronomica svoltasi a San Briccio di Lavagno (VR) dal 4 al 6 settembre.

Ecco il video-regolamento della Corsa delle Botti di San Briccio trovato su Youtube. 


  BELLO EH? Non capita spesso di trovarsi davanti ad una Corsa delle Botti aperta a tutti, meno che meno presentata in modo così chiaro e accattivante. 
Ti viene quasi voglia di prendere il telefono e chiamare, messaggiare, postare, twittare fino a quando non trovi un amico con cui fare squadra a spingere la botte in una prova a cronometro divisa in due manche tra le vie di San Briccio di Lavagno. Ma ormai quello che si può fare è mettere la sveglia sul cellulare per l'anno prossimo ...

Vino-in-corte-San-briccio-lavagno

  VINO IN CORTE Oltre alla nona edizione della Corsa delle Botti, San Briccio e le sue Corti hanno ospitato pochi giorni fa sia le eccellenze vinicole del territorio (Valpolicella, Soave, Amarone, ecc.) sia vini di Austria, Germania, Francia e Spagna. Tutti accompagnati da specialità locali come il Monte Veronese, il Prosciutto Crudo DOP di Soave, i Tortellini di Valeggio e piatti tipici.
E poi, per i più piccoli, Fiabe in Corte mentre, per i più grandi, vi sono state visite guidate ai tesori dell'antica Pieve e al Forte di San Briccio.  

Commenti

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

I 5 post più letti

Mandato all'Inferno(Run)

BDC #16: non solo Palio delle Botti a Manciano

La Corsa degli Zombi: un post-apocalittico

Il Palio dei Fiaschi a Pozzuolo Umbro



RICORDA, NON BISOGNA ESSERE ATLETI PROFESSIONISTI PER SEGUIRE LE ORME DI FOLLE DI CORSA.
BASTA INFORMARSI, EVITARE DI LANCIARSI IN IMPRESE AL DI SOPRA DELLE PROPRIE CAPACITA' E RICORDARE DI PREPARARSI ADEGUATAMENTE ALL'EVENTO CON QUALCHE ALLENAMENTO SPECIFICO ....