folle-di-corsa-banner

Il Mennea Day 2014



  SECONDA EDIZIONE Grande risposta in tutta Italia per la seconda edizione del Mennea Day, giorno dedicato a Pietro Mennea ed alla sua distanza, quei 200 metri piani corsi in 19"72. Il 12 settembre 2014, a 35 anni esatti dal Record del Mondo di Città del Messico, sono state 39 le città italiane a partecipare all'iniziativa. Tesserati Fidal e, soprattutto, persone comuni.

mennea-day-2014

  ALL'ARENA DI MILANO Ho scelto di vivere il Mennea Day proprio con quest'ultimi: in pieno credo Folle di corsa, mi sono confuso tra i "neofiti" dell'Arena Civica di Milano.
Dimenticando il cronometro e tenendo a freno l'istinto di omaggiare il grande Pietro Mennea con una prestazione al limite del mio personale, mi sono messo in moto per una sgambata in compagnia.
Mentre percorrevo la curva della pista di un'Arena (ahimè!) forse un po' troppo vuota, riflettevo sulla consistenza del crono di Mennea. Un 19"72 costruito giorno dopo giorno con allenamenti che farebbero impallidire buona parte dei velocisti di oggi. Un record e una straordinaria carriera agonistica basata sul rispetto delle regole e sul divertimento. La leggera brezza serale faceva tintinnare la gabbia del disco e del martello mentre la sorpassavo correndo.
E un pensiero è andato ad Adolfo Consolini, grandissimo del disco e oro olimpico di Londra 1948, perché la giornata milanese è dedicata anche a lui. Proprio nel '48 e proprio all'Arena di Milano Dolfo stabilì uno dei suoi Record del Mondo con 55,33 m.
Esattamente sulla retta finale mi rendo conto di altri 2 Record, questa volta europei, segnati sulla pista che calco. Da Pietro Mennea. Nel 1972 (e torna il numero magico di Città del Messico) 10"0 sui 100 m e 20"2 sui 200 m.

mennea-day-2014

  UN MENNEA DAY CHE FA TENDENZA Ma basta parlare di me. E' l'ora di cedere la parola al web e soprattutto a #Menneaday, hashtag ufficiale della manifestazione. Se vai su Twitter potrai scoprire quanti hanno rilanciato questa tendenza ...
Non mi resta che ricordare in modo particolare solo alcune delle 39 città italiane del Mennea Day 2014. 
Parto, ovviamente, dalla Barletta di Mennea. Tra le varie iniziative, si sono corsi i 200 m sul lungomare recentemente intitolato alla Freccia del Sud.
Anch'esso dedicato a Pietro Mennea, lo Stadio dei Marmi di Roma si è rivelato una cornice perfetta per questa manifestazione alla quale hanno partecipato anche molti campionissimi.
Ed il connubio Mennea-Marmo torna ad essere protagonista a Massa. In occasione della cerimonia d'apertura dei Campionati mondiali di corsa in montagna di Casette di Massa, il Mennea Day è stata la giornata dei 200 metri e della consegna ufficiale di un blocco di marmo di Carrara che, una volta scolpito con le fattezze del velocista pugliese, andrà ad ornare lo stadio a lui dedicato nella capitale.
Infine a Torino, perché la centralissima Via Roma ha confermato anche quest'anno di essere un grandioso e graditissimo palcoscenico per i tantissimi accorsi al Mennea Day 2014.

E tu dov'eri? Scrivilo nei commenti o manda una mail a folledicorsa@gmail.com

Commenti

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

I 5 post più letti

Mandato all'Inferno(Run)

La Corsa degli Zombi: un post-apocalittico

BDC #16: non solo Palio delle Botti a Manciano

Il Palio dei Fiaschi a Pozzuolo Umbro

Breaking2 together, la social maratona sprint di Milano



RICORDA, NON BISOGNA ESSERE ATLETI PROFESSIONISTI PER SEGUIRE LE ORME DI FOLLE DI CORSA.
BASTA INFORMARSI, EVITARE DI LANCIARSI IN IMPRESE AL DI SOPRA DELLE PROPRIE CAPACITA' E RICORDARE DI PREPARARSI ADEGUATAMENTE ALL'EVENTO CON QUALCHE ALLENAMENTO SPECIFICO ....