folle-di-corsa-banner

Il Palio dei Barchini a Castelfranco di Sotto?

  FUORI TEMA MA NON TROPPO Sì, lo so. 
Il Palio dei Barchini con le ruote che si disputa nel maggio di ogni anno a Castelfranco di Sotto (PI) non è una delle solite corse strane, tradizionali o folkloristiche a cui ti ho abituato con Folle di corsa.
Quindi posso anche capirti se deciderai di fermarti qui e non leggere questo post incentrato su di una sfida cittadina in barca corsa sulla terraferma.

Castelfranco-di-sotto-palio-barchini

  30 EDIZIONI L'idea del Palio risale al 1986, ma arriva da lontano. Trae infatti la propria origine dai renaioli di Castelfranco di Sotto, uomini che dal medioevo fino al XIX secolo dragavano la sabbia per la costruzione di nuovi edifici dragando il fiume Arno su barche dal fondo piatto. 
Se poi a questo uniamo 4 Contrade storiche (San Bartolomeo a Paterno, San Michele in Caprugnana, San Martino in Catiana, San Pietro a Vigesimo), il comune accordo di tutte le associazioni no-profit castelfranchesi (sportive, culturali, enogastronomiche e sociali) e l'obiettivo di creare un momento di aggregazione e valorizzazione delle tradizioni, la nascita del Palio dei Barchini sembra scontata.
E da sempre la sfida sportiva viene accompagnata da rievocazioni e sfilate storiche, concerti, mercatini, raduni e mostre.

Castelfranco-di-sotto-palio-barchini-corteo

  IL PALIO Ogni contrada mette in campo un barchino di 3,5 metri, del peso di circa 70 kg e dotato di quattro piccole ruote pneumatiche, due delle quali sterzanti. L'equipaggio è composto da 2 remaioli che fanno correre lo scafo avendo ciascuno il tradizionale bastone (bacco) di castagno, dotato di estremità gommata per spingersi meglio sull'asfalto.

Castelfranco-di-sotto-palio-barchini-con-ruote

Si aggiudicherà l'onore di conservare per l'anno il Cencio (nomignolo affettuoso del drappo premio tipico di ogni Palio) la contrada che riuscirà a tagliare il traguardo per prima dopo aver percorso 3 volte i 400 metri attorno a Piazza Garibaldi. 
Per scoprire invece il MiniPalio di qualificazione, il Palio in rosa nato nel 2008, l'Albo d'oro, la storia delle contrade e tutte le statistiche del Palio dei Barchini con le ruote, clicca qui.  

Castelfranco-di-sotto-palio-barchini-contrade

  STAFFETTA DEL MIGLIO E prima di concludere questo post "atipico", devi sapere che l'edizione 2016 del Palio dei Barchini con le ruote di Castelfranco di Sotto ha visto, tra i vari eventi legati ad esso, la prima staffetta del Miglio Castelfranchese
Qua sì che l'intransigente lettore di Folle di corsa si può rilassare. La Staffetta del Miglio infatti è una corsa podistica a squadre per la città, in un circuito di 1608 metri da percorre una sola volta per ognuno dei tre frazionisti.  

Castelfranco-di-sotto-palio-staffetta-castelfranchese

Pensi ancora che io abbia sbagliato a dedicare un post al Palio dei Barchini di Castelfranco di Sotto? 


Commenti

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

I 5 post più letti

Mandato all'Inferno(Run)

BDC #16: non solo Palio delle Botti a Manciano

La Corsa degli Zombi: un post-apocalittico

Il Palio dei Fiaschi a Pozzuolo Umbro



RICORDA, NON BISOGNA ESSERE ATLETI PROFESSIONISTI PER SEGUIRE LE ORME DI FOLLE DI CORSA.
BASTA INFORMARSI, EVITARE DI LANCIARSI IN IMPRESE AL DI SOPRA DELLE PROPRIE CAPACITA' E RICORDARE DI PREPARARSI ADEGUATAMENTE ALL'EVENTO CON QUALCHE ALLENAMENTO SPECIFICO ....