Post

Visualizzazione dei post da Luglio, 2015
folle-di-corsa-banner

Oltre a Podio: guest-post su "The Girl with the Suitcase"

Un regalo per il primo compleanno di Folle di corsa? Un dietro le quinte della Corsa nella Bealera dell'anno scorso? Un consiglio per chi vuole vivere più o meno sportivamente il prossimo Ferragosto nel Cuneese e nelle Langhe?  Decidi tu.
Ad un anno dall'apertura di questo blog e dalla Corsa nella Bealera di Bene Vagienna (vai a Un Ferragosto da Podio), Silvia di The Girl with the Suitcase mi ha dato la possibilità di condividere sul suo sito ciò che è stato oltre all'avventura di Podio, oltre alla fatica sportiva già raccontata. Così, per evitare di essere troppo stringato e dover tagliare, ho chiesto a Silvia di ospitare sul suo Travel Blog questo mio post.
Quindi, ringraziandola per lo spazio e augurandoti una buona lettura, eccoti Ferragosto alternativo nelle Langhe

Paolo

BDC #9: ecco la Pentecosta Celestiniana di Corropoli

Immagine
  IL RITORNOQuanto tempo è passato dall'ultimo capitolo di Botte di corsa? Troppo. Eppure, l'eno-rubrica di Folle di corsa è tornata, come sta per tornare il Ludo de le Botti di Corropoli (TE).  Infatti, il prossimo weekend (25-26 luglio) le contrade del paese abruzzese si disputeranno il Palio de le Botti, solo un breve momento della secolare Pentecosta Celestiniana.

Per approfondire, vai a www.paliodellebotti.com
  DAL MEDIOEVO AI GIORNI NOSTRI Celestino V, il protagonista dello scorso capitolo di Botte di corsa (vai a BDC #8: Celestino V e Raviscanina), ritorna ad avere un ruolo principale anche in questo post. Prima di diventare Papa con il nome di Celestino V, Pietro da Morrone era stato un monaco che si era spinto verso una religiosità più eremitica della regola benedettina, formando un nuovo ordine monastico. Egli non solo ricevette il benestare delle autorità ecclesiastiche, ma proprio per questa sua idea di cristianesimo fu quasi costretto ad assumere il vertice della Chie…

Altri frammenti della Festa dei Ceri di Gubbio

Immagine
Vol. II
Continua da Primi frammenti sulla Festa dei Ceri di Gubbio

  #CERIAGUBBIO ? E rieccoci qua, alle prese con la Festa dei Ceri di Gubbio (PG) che, per la sua storia secolare e complessità cerimoniale, dovrebbe richiedere più di due post su Folle di corsa. Se nel Vol. I (vai a Primi frammenti sulla Festa dei Ceri di Gubbio) ti ho descritto la Festa, la processione e i Ceri, in questa parte mi occuperò della Corsa vera e propria, di come l'ho vissuta seguendo lo streaming della sera del 15 maggio. Ma ciò che ho visto non sono stati altro che frammenti della Festa dei Ceri di Gubbio, un qualcosa che deve essere per forza vissuto dal vivo per essere compreso fino in fondo.  Quindi, ho ancora bisogno del tuo aiuto ... #CeriAGubbio? Clicca qui per la registrazione della diretta serale del 15 maggio

  VIA CH'ECCOLI! Pomeriggio. L'Alzata è ormai solo un lontano ricordo della mattinata. Dopo la processione per le vie di Gubbio che permette ai ceraioli di organizzare le mute (i cambi…
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...


RICORDA, NON BISOGNA ESSERE ATLETI PROFESSIONISTI PER SEGUIRE LE ORME DI FOLLE DI CORSA.
BASTA INFORMARSI, EVITARE DI LANCIARSI IN IMPRESE AL DI SOPRA DELLE PROPRIE CAPACITA' E RICORDARE DI PREPARARSI ADEGUATAMENTE ALL'EVENTO CON QUALCHE ALLENAMENTO SPECIFICO ....