giovedì 28 maggio 2015

L'appetito vien correndo (e augurandolo)


IL MONDO A TAVOLA Il prossimo 2 giugno, a Rho (MI), 4000 persone siederanno attorno ad una tavolata lunga 2,2 km per un pranzo da guinness, sulla tovaglia più lunga del mondo. Tutto per diffondere, in questo stile accattivante, i temi del vicino Expo Milano 2015 su una alimentazione equilibrata e sostenibile.
E vuoi che rimanessi fermo per un'occasione così particolare e importante, proprio nella mia città natale? No, ci sarò anch'io.
Infatti, avuto il benestare dagli organizzatori, tenterò di augurare buon appetito a tutti i commensali, contribuendo, a mio modo, a diffondere gli obiettivi di questa straordinaria iniziativa e di Expo Milano 2015. 

rho-mondo-tavola-tovaglia

L'INIZIATIVA Prima di tutto, Il mondo a tavola vuole aiutare concretamente: ai 9 euro del biglietto se ne aggiunge un altro, da destinare a Terres des Hommes per contribuire alla realizzazione di una mensa per i bambini di Haiti.
Organizzata dal Comune di Rho e dall'associazione culturale AccaDueRho, il 2 giugno sarà apparecchiata una lunghissima tavolata di 2,2 km circa, per tutto il Corso Europa di Rho (se volete, possiamo chiamarlo il vecchio Sempione, ricollegandoci così alla precedente Esposizione Universale di Milano del 1906 dedicata ai trasporti ...). Il menù? alla portata di tutti, vegetariani e non, con risotto alla Milanese fatto con brodo vegetale e Brüscitt.
E ora la tovaglia: un pezzo unico di cotone, senza cuciture e di 2,3 km, creato dalla Tessitura Marinoni a Como, decorato grazie a Stamperia di Lipomo ed EpsonItalia con un disegno dello IED.

rho-mondo-tavola-tovaglia-lipomo

mercoledì 27 maggio 2015

Caro amico ti scrivo,


COSI' MI SCUSO UN PO' Ciao, come va? è da 3 settimane che non ti scrivo. Scusami.
Ero occupato a non farmi strangolare dalle scadenze. Nello stesso tempo però, sono riuscito a lavorare nell'ombra per te, cercando di rendere Folle di corsa ancora più bello, interessante e funzionale. Ma andiamo con ordine..

MA CHE TI E' SUCCESSO? Pochi giorni dopo aver partecipato a #dadoveblogghi (vai al post #dadoveblogghi, l'occasione da non farsi scappare), ho tenuto un one-man-show sul Castello sforzesco di Milano. E' stata una conferenza a ruota libera in un teatro, con argomenti storici, provocazioni e un certo piglio accattivante legato al mio stare in piedi sul palco, parlando alla platea, con l'utilizzo di immagini proiettate. 
Credo di aver coinvolto il pubblico e di averlo stupito positivamente. Un'ora in cui ci siamo, io e l'uditorio, divertiti e imparato entrambi qualcosa di nuovo.
A proposito, fammi sapere se vuoi, qui, un riassunto scritto di questo mio esperimento. Per esempio, potrei condividerlo con te nel mio post di lancio di un progetto che mi frulla nella testa da un po'... 
Poi, ho dovuto recuperare con l'università. Darmi 'na mossa con le incombenti scadenze per la tesi, piuttosto chiara nella mia mente ma ancora da mettere nero su bianco. Con tutti i suoi rimandi, esempi e capitoli da completare.

folle-di-corsa-tesi-conferenza-tbnetalks

mercoledì 6 maggio 2015

#dadoveblogghi, l'occasione da non farsi scappare


PERHO'! L'idea di Lucia di Mondovagando è semplice ma geniale: creare l'hashtag #dadoveblogghi e mappare i Travel Blogger, dandogli la possibilità di presentare sé stessi, il loro blog e il luogo da dove scrivono, postano e bloggano.
Così, pur non essendo propriamente un blogger di viaggi, ho pensato di avere almeno qualche carta in regola per intrufolarmi e partecipare all'iniziativa di Lucia. 
Cogliendo l'occasione e anticipando di qualche settimana un post che avrei voluto scrivere per una corsa particolare proprio qua, nella città dell'Expo. Rho (MI)

mondovagando-dadoveblogghi

IO, GIRO_DEI_COMUNI, FOLLE DI CORSA E ora, presentazioni.
Sono Paolo, 25 anni, prossimo alla Laurea Magistrale in Scienze Storiche e appassionato di sport. Soprattutto corsa.
Mi avvicino alla divulgazione su internet quasi due anni fa, iniziando con il profilo Twitter @girodeicomuni, una visita virtuale in 140 caratteri di ogni Comune italiano.
Quest'estate, stufo dei soliti discorsi da runner e di una Storia relegata dentro a noiosi libri polverosi, ho iniziato con Folle di corsa, blog dedicato a chiunque voglia rincorrere tradizioni, folklore e stranezze. A chi è convinto che un accattivante evento podistico possa essere un nuovo mezzo di promozione culturale e valorizzazione di un territorio e della Sua Storia.
Così, se @girodeicomuni è sempre impegnato in un viaggio cibernetico per scoprire Bellezze, tradizioni, curiosità d'Italia e Folle di corsa è un blog diversamente turistico fatto d'informazione, Storia e sport con qualche esperienza vissuta, unendo le cose, forse, posso non sentirmi troppo fuori luogo tra i travel blogger.

RHO, OLTRE L'EXPO Ma allora, Paolo, #dadoveblogghi? Cara Lucia, gli eventi mi impongono di fare il precisino e dirti Rho, Milano.

dadoveblogghi-rho

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...