sabato 25 marzo 2017

Io ci provo. Sempre.


SEMPRE DI CORSA Dopo un corposo post-esperienza a lungo atteso come Momenti di gloria in Statale, mi sembra il momento di tirare un attimo il fiato per fare due chiacchiere. 
Come va? 
Secondo te Folle di corsa fa bene a provare sempre a proporre, creare, progettare nuove corse strane, folkloristiche e in contesti unici? 
Fa bene a cercare sempre di coinvolgere più folle, luoghi, associazioni, podisti, storie e tradizioni possibili?


SEMPRE IDEE Lo so. Le ultime due domande sono, ovviamente, retoriche. 
Eppure se mentre mi racconti come stai, contattandomi qui sotto nei commenti o tramite social, vuoi aggiungere qualcos'altro, fai pure.
Perché se Folle di corsa condivide con te la sua pazza idea di accattivante valorizzazione sportiva di tradizioni, storie e territori, non vedo per quale motivo tu non possa fare lo stesso e dare una mano. Anche perchè ho scoperto che la nostra "deformazione professionale" non solo non ti abbandona mai, ma è quasi una magnifica maledizione.


Vorresti correre su quella antica scala, zigzagare tra ogni colonnato insieme a tante altre persone, trasformare quella leggenda semisconosciuta in un ottimo punto di partenza per "non so ancora cosa", evidenziare podisticamente il curioso episodio di storia locale, coinvolgere proprio quella associazione in sfide all'ultimo metro proprio in quel luogo, sfruttare la caratteristica peculiare del territorio per una bella corsa strana, aiutare la tal Pro Loco a valorizzarsi tramite un nuovo Palio, tuffarti con il LabirinTeam ovunque ci sia un corridoio fatto di siepi, ecc.
Ed ecco arrivare il "perchè no?" e nascere idee, progetti e minuziose proposte poi sottoposte ai diretti interessati, senza timore ma sempre con la giusta cortesia.

giovedì 16 marzo 2017

Momenti di gloria in Statale


FINALMENTE! Ebbene sì, dopo anni di progetti, promesse da neolaureato e rimandi sono finalmente riuscito ad alzarmi dal divano, spegnere il computer e prendermi il mio momento di gloria, correndo nel Cortile d'Onore dell'Università degli Studi di Milano. 
Nella mia versione per Folle di corsa di quella tradizionale sfida alla campana inserita nel film "Momenti di Gloria".

momenti-di-gloria-in-statale

MOMENTI DI TRINITY COLLEGE Chi non ha mai visto quel film? Chi non ne ha mai sentito la colonna sonora, spesso associata a numerosissimi momenti epici e in slow motion? 
Clicca qui se vuoi leggere questo post con la celebre musica in sottofondo...

momenti-di-gloria-chariots

In ogni caso, il film Momenti di gloria è la vera storia degli universitari di Cambridge che si allenarono per partecipare alle Olimpiadi del 1924 di Parigi. I principali protagonisti sono i due atleti britannici rivali Harold Abrahams e Eric Liddell, quest'ultimo vero Campione dal punto di vista sportivo e umano (perchè? clicca qui).
In una scena della pellicola, senza fare spoiler, i due si sottopongono all'antica sfida del giro completo lungo i 4 lati della Great Court del Trinity College di Cambridge prima che terminino i 12 rintocchi di mezzogiorno. 


La folle corsa vista nel film, tuttavia, non è storicamente esatta. Infatti, fu solo nel 1927 che qualcuno riuscì a battere l'orologio e, a dirla tutta, la storica Great Court ha un aspetto leggermente diverso.

cambridge-great-court

Ma non facciamo sempre i precisini. A noi importa solo che il correre in meno di 44 secondi le 401 yard (367 metri) della storica corte sia una missione podistica strana, tradizionale e quasi impossibile soprattutto per quei quattro bruschi cambi di direzione ad angolo retto. 
A noi di Folle di corsa interessa che la sfida della Great Court di Cambridge venga riproposta ogni anno in una gara sempre molto partecipata.

momenti-di-gloria-great-court-run

martedì 7 marzo 2017

Magione e il Palio del Giogo


TANTO IN GIOGO Dal 1977 ogni agosto i Rioni di Magione (PG) si sfidano in una corsa con un giogo agricolo in spalla. 
E il Palio del Giogo è soltanto uno degli eventi che contraddistinguono la Settimana Magionese.

  
SETTIMANA MAGIONESE Mostre culturali, concerti, spettacoli, corteo storico, Palio e tornei tra i rioni, corsa dei carrettini, cinema, convegni, mercatini, cene, negozi aperti.
Da 37 edizioni la ProLoco di Magione organizza la Settimana e in essa condensa tantissimi appuntamenti con lo scopo di promuovere un territorio fatto di tradizioni, ricchezze e particolarità. Anche attraverso un tema specifico, deciso anno per anno.

magione-settimana-palio-giogo

Insomma, la Settimana Magionese (e non lo scrivo per fare un gioco di parole con il Palio del Giogo) è una vera occasione di traino per il paese sul Trasimeno.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...