Post

Visualizzazione dei post da Marzo, 2017
folle-di-corsa-banner

Io ci provo. Sempre.

Immagine
  SEMPRE DI CORSA Dopo un corposo post-esperienza a lungo atteso come Momenti di gloria in Statale, mi sembra il momento di tirare un attimo il fiato per fare due chiacchiere.  Come va?  Secondo te Folle di corsa fa bene a provare sempre a proporre, creare, progettare nuove corse strane, folkloristiche e in contesti unici?  Fa bene a cercare sempre di coinvolgere più folle, luoghi, associazioni, podisti, storie e tradizioni possibili?

  SEMPRE IDEE Lo so. Le ultime due domande sono, ovviamente, retoriche.  Eppure se mentre mi racconti come stai, contattandomi qui sotto nei commenti o tramite social, vuoi aggiungere qualcos'altro, fai pure. Perché se Folle di corsa condivide con te la sua pazza idea di accattivante valorizzazione sportiva di tradizioni, storie e territori, non vedo per quale motivo tu non possa fare lo stesso e dare una mano. Anche perchè ho scoperto che la nostra "deformazione professionale" non solo non ti abbandona mai, ma è quasi una magnifica maledizione…

Momenti di gloria in Statale

Immagine
  FINALMENTE! Ebbene sì, dopo anni di progetti, promesse da neolaureato e rimandi sono finalmente riuscito ad alzarmi dal divano, spegnere il computer e prendermi il mio momento di gloria, correndo nel Cortile d'Onore dell'Università degli Studi di Milano.  Nella mia versione per Folle di corsa di quella tradizionale sfida alla campana inserita nel film "Momenti di Gloria".

  MOMENTI DI TRINITY COLLEGEChi non ha mai visto quel film? Chi non ne ha mai sentito la colonna sonora, spesso associata a numerosissimi momenti epici e in slow motion? Clicca qui se vuoi leggere questo post con la celebre musica in sottofondo...

In ogni caso, il film Momenti di gloria è la vera storia degli universitari di Cambridge che si allenarono per partecipare alle Olimpiadi del 1924 di Parigi. I principali protagonisti sono i due atleti britannici rivali Harold Abrahams e Eric Liddell, quest'ultimo vero Campione dal punto di vista sportivo e umano (perchè? clicca qui). In una scena dell…

Magione e il Palio del Giogo

Immagine
  TANTO IN GIOGO Dal 1977 ogni agosto i Rioni di Magione (PG) si sfidano in una corsa con un giogo agricolo in spalla.  E il Palio del Giogo è soltanto uno degli eventi che contraddistinguono la Settimana Magionese.
  SETTIMANA MAGIONESE Mostre culturali, concerti, spettacoli, corteo storico, Palio e tornei tra i rioni, corsa dei carrettini, cinema, convegni, mercatini, cene, negozi aperti. Da 37 edizioni la ProLoco di Magione organizza la Settimana e in essa condensa tantissimi appuntamenti con lo scopo di promuovere un territorio fatto di tradizioni, ricchezze e particolarità. Anche attraverso un tema specifico, deciso anno per anno.


Insomma, la Settimana Magionese (e non lo scrivo per fare un gioco di parole con il Palio del Giogo) è una vera occasione di traino per il paese sul Trasimeno.
  IL PALIO Concentriamoci però su quel Palio dei gioghi agricoli ritenuto il fiore all'occhiello della Settimana. Nata nel 1977, la competizione si ispira ad una vecchia consuetudine campagnola…
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...


RICORDA, NON BISOGNA ESSERE ATLETI PROFESSIONISTI PER SEGUIRE LE ORME DI FOLLE DI CORSA.
BASTA INFORMARSI, EVITARE DI LANCIARSI IN IMPRESE AL DI SOPRA DELLE PROPRIE CAPACITA' E RICORDARE DI PREPARARSI ADEGUATAMENTE ALL'EVENTO CON QUALCHE ALLENAMENTO SPECIFICO ....