folle-di-corsa-banner

Corri nel Labirinto con noi



ATTENZIONE
causa pioggia, la Corsa nel Labirinto è stata rimandata a sabato 10 ottobre. 
Ma tutto il resto, compresa la TUA possibile partecipazione, non cambia.


  CARAVINO (TO), 3 OTTOBRE 10 OTTOBRE Folle di corsa è felice di annunciarti che ha creato la sua prima corsa, alla quale potresti partecipare anche tu.
Sì, perché se sarai il più veloce a mandarmi una mail ti unirai a noi nel LabirinTeam, il primo gruppo di corridori da labirinto (al mondo?). 
Sabato 3 ottobre 10 ottobre 2015 infatti, dopo aver visitato il Castello e Parco di Masino, armati di cronometro, walkie-talkie e tanta pazienza entreremo uno alla volta nel plurisecolare labirinto di siepi cercando di essere i più veloci a raggiungerne il centro ... e ad uscirne.
Quindi #NonPerderti quest'occasione e seguici passo-passo in questa avventura.

Folle-di-corsa-labirnTeam

  CASTELLO E PARCO DI MASINO Ovviamente, un ringraziamento al FAI (Fondo Ambiente Italiano) è d'obbligo sia per aver dato il benestare al progetto sia, soprattutto, per il costante impegno profuso nella conservazione e valorizzazione di questo bene.
Aspettando la visita pre-corsa per scrivere più dettagliatamente del Castello e Parco di Masino, posso però iniziare a darti qualche informazione. 
Il Castello fu costruito nel XI secolo dai Conti Valperga in una posizione strategica. Dall'alto della collina morenica che domina il Canavese, la costruzione fu dotata di alte mura e possenti torri. Nel Cinquecento i conquistatori francesi lo rasero al suolo completamente per trasformarlo in una splendida dimora signorile, poi arricchita nel XVIII secolo da decorazioni in gusto neoclassico e, nell'Ottocento, da un grandioso Parco all'inglese.
E nel Parco, si trova il labirinto di siepi, il secondo in Italia per estensione. 
Recentemente restaurato riproponendo il disegno Settecentesco rinvenuto negli archivi, è composto da 2000 carpini determinanti un percorso di poco più di un Km. Originariamente il labirinto del Parco di Masino rappresentava una sfida mistica e un divertimento per i soli nobili.

Castello-parco-labirinto-Masino-Caravino

  FOLLE DI CORSA E IL LABIRINTEAM Il 3 ottobre 10 ottobre, alla sfida mistica e al divertimento si aggiungerà anche la voglia di conoscere. Con il biglietto del FAI da 10 euro, noi avremo una visita di 45 minuti al Castello e l'ingresso al Parco, compreso di labirinto.
Poi, faremo una corsetta diversa dal solito. 
Chi corre avrà un walkie-talkie che lo collega con l'esterno e dovremo raggiungere uno alla volta il centro del labirinto, prendere una bottiglietta d'acqua e tornare al punto di partenza nel minor tempo possibile. Partiremo scaglionati, uno ogni 10 minuti.
Ma scusa "noi" chi? 
Noi, il LabirinTeam.
Sia chiaro, non ti immaginare sportivi di professione o maghi dell'orientamento. Ho solamente formato il primo gruppo di corridori da labirinto per riunire alcune vecchie conoscenze di Folle di corsa e altri amici che, per un motivo o per l'altro, hanno sempre voluto ma mai potuto accompagnarmi in qualche corsa. 
Tra noi c'è chi è più sportivo, chi ha più senso dell'orientamento, chi è più paziente, ma nessuno è un folle. Ognuno ha la sua qualità potenzialmente vincente per dimostrare che tutti, in fondo, possono esserci. E che Folle di corsa, in fondo, vuole dire partecipazione.

walkie-talkie-labirinTeam

  #NONPERDERTI Quindi, non perderti quest'occasione e la nuova avventura di Folle di corsa.
Ecco i due hashtag #NonPerderti e #LabirinTeam per rimanere aggiornato su Twitter in merito alla Corsa nel Labirinto.
Ecco la pagina Facebook (clicca qui) del LabirinTeam su cui mettere mi piace.
Ed eccoti la mail (folledicorsa@gmail.com) con la quale essere il più veloce a contattarmi per entrare con noi nel labirinto il 3 ottobre 10 ottobre.

Commenti

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

I 5 post più letti

Mandato all'Inferno(Run)

BDC #16: non solo Palio delle Botti a Manciano

La Corsa degli Zombi: un post-apocalittico

Il Palio dei Fiaschi a Pozzuolo Umbro



RICORDA, NON BISOGNA ESSERE ATLETI PROFESSIONISTI PER SEGUIRE LE ORME DI FOLLE DI CORSA.
BASTA INFORMARSI, EVITARE DI LANCIARSI IN IMPRESE AL DI SOPRA DELLE PROPRIE CAPACITA' E RICORDARE DI PREPARARSI ADEGUATAMENTE ALL'EVENTO CON QUALCHE ALLENAMENTO SPECIFICO ....