Post

Visualizzazione dei post da Giugno, 2015
folle-di-corsa-banner

Napoleone e una corsa in slitta di 200 anni fa

Immagine
  L'ULTIMO VOLO DELL'AQUILA Il 18 giugno 1815, i campi di Waterloo (Belgio) vedevano la sconfitta definitiva della Francia di Napoleone Bonaparte. A 200 anni esatti da quel momento decisivo per le sorti del condottiero corso, dell'Impero Francese e dell'intera Europa, nessuno ha ancora capito fino in fondo la sua figura: figlio o traditore della Rivoluzione Francese? Uomo nuovo o dalla mentalità antica? Se quella di Napoleone fu vera gloria, i posteri non l'hanno ancora capito (cit.). Oggi, senza andare troppo fuori tema, Folle di corsa vuole aiutarti a capire un po' di più, cercando di farti entrare in questo dibattito un po' più "allenato", già temprato da notizie che pochi conoscono sul vero Napoleone. Ti scriverò del diario segretamente tenuto da chi accompagnò Napoleone nella sua folle corsa in slitta per l'Europa congelata del dicembre 1812, cercando di arrivare a Parigi prima della notizia della disfatta francese in Russia. Ed eravamo anco…

Primi frammenti sulla Festa dei Ceri di Gubbio

Immagine
Vol. I
Questa è solo la prima parte di un ben più corposo post che avevo intenzione di pubblicare a metà maggio. Eppure mi sono reso conto che, per spiegarti il tutto e rendere la lettura più scorrevole, avrei dovuto tagliare troppo e sminuire questa antichissima e straordinaria manifestazione. Quindi, ho deciso di fare due post sulla Festa dei Ceri di Gubbio. Eccoti la prima parte. 

  #CERIAGUBBIO? Ho studiato su internet, seguito lo streaming, condiviso su twitter ... ma non ero pronto a quello che ho visto. La Festa dei Ceri di Gubbio (PG) che si svolge da secoli ogni anno il 15 maggio non è solo una corsa di tre enormi Ceri per una città stracolma di gente osannante, portati ognuno a spalla da una famiglia di ceraioli devoti ai tre santi posti in cima. Ma e' molto, molto di più.  Un qualcosa di straordinario che nemmeno Folle di corsa può spiegare, raccontare e valorizzare in tutte le sue sfaccettature. Così, pur provando a inserire in questo post qualche frammento della Festa dei Ce…

"Il mondo a tavola" e un post lungo 2,2 km

Immagine
  COME FACCIO a far stare dentro un post tutto quello che è successo lo scorso 2 giugno a Rho per "Il mondo a tavola"? Come raccontare un'impresa straordinaria, propria degli organizzatori e di un'intera cittadinanza? Beh, io ti racconto quello che ho visto e ho vissuto percorrendo la tovaglia più lunga del mondo, augurando a tutti i 4500 commensali Buon Appetito. Se vuoi aggiungere, correggere o farmi semplicemente sapere cosa ne pensi, scrivimelo qua sotto nei commenti.

  I PREPARATIVI Ti ricordo che la mia partecipazione non era stata lanciata così, a caso. Sono orgoglioso di dire che ci ho messo la faccia, il cuore e ... le gambe. Se ti avevo già reso partecipe del mio intento di diffondere i temi di Expo Milano 2015 utilizzando il Buon Appetito (vai a L'appetito vien correndo (e augurandolo)), forse non ti ho detto esplicitamente quanto ci tenessi alla buona riuscita dell'intera manifestazione. Ho infatti seguito passo-passo l'intera iniziativa, con un u…
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...


RICORDA, NON BISOGNA ESSERE ATLETI PROFESSIONISTI PER SEGUIRE LE ORME DI FOLLE DI CORSA.
BASTA INFORMARSI, EVITARE DI LANCIARSI IN IMPRESE AL DI SOPRA DELLE PROPRIE CAPACITA' E RICORDARE DI PREPARARSI ADEGUATAMENTE ALL'EVENTO CON QUALCHE ALLENAMENTO SPECIFICO ....